Amici della Campania

Nasce per dare vita e curare un’attività che trova il suo principio nell’unione di tradizione e modernità dei prodotti, itinerari, ricettività, eventi e turismo Campania

/Regione%20Campania
Regione Campania
/Cosa%20vedere%20cosa%20fare%20a%20Napoli
Cosa vedere cosa fare a Napoli
/Cosa%20vedere%20cosa%20fare%20ad%20Avellino
Cosa vedere cosa fare ad Avellino
/Cosa%20vedere%20cosa%20fare%20a%20Benevento
Cosa vedere cosa fare a Benevento
/Cosa%20vedere%20cosa%20fare%20a%20Caserta
Cosa vedere cosa fare a Caserta
/Cosa%20vedere%20cosa%20fare%20a%20Salerno
Cosa vedere cosa fare a Salerno

Grande Archivo Napoli

Studenti nel 2022
Insegnanti esperti
Paesi rappresentati
Già laureato

Grande Archivio di Stato Napoli L'Archivio di Stato di Napoli nasce come Archivio Generale del Regno nel 1808. Il primo piano del Monastero dei Santi Severino e Sossio, sede dell’Archivio di Stato di Napoli, costituisce la zona musealizzata dell'Archivio di Stato di Napoli. Cuore della vita dell'Istituto - vi sono infatti collocate la Sala di studio principale, la Sala inventari e la Sala accoglienza Esplora Grande Archivio di Stato Napoli Prenota ora

Vieni in Campania

Città e Borghi - Territori - Paesaggi

Città di Napoli
La città di Napoli, nell'Italia meridionale, sorge nel cuore dell'omonima baia accanto al Vesuvio
Esplora ora
Quartieri Spagnoli
I Quartieri Spagnoli sono una zona di Napoli. Ricompresi nel centro storico della città, essi sono suddivisi tra le municipalità 1 e 2.
Esplora ora
San Gregorio Armeno
Via San Gregorio Armeno è una strada del centro storico di Napoli, celebre turisticamente per le botteghe artigiane di presepi.
Esplora ora
Città di Caserta
Caserta è un comune italiano di 72 467 abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Campania.
Esplora ora
Capri
Capri, l'isola nel Golfo di Napoli, è famosa per il territorio scosceso,
Esplora ora
Sant’Agata dei Goti
Sospeso tra natura e storia, Sant’Agata dei Goti seduce con le sue case in pietra e i vicoli stretti.
Esplora ora
Positano
Marina Grande o Spiaggia Grande5 è la spiaggia principale di Positano
Esplora ora

Interessi

Scegli la tua passione e inizia il viaggio nella splendida Campania.

Real Teatro San carlo
Il Teatro di San Carlo di Napoli fu costruito nel 1737 su volontà del Re Carlo III di Borbone, e fu inaugurato 41 anni prima della Scala di Milano
Esplora ora
Attività all'aperto
Il Teatro di San Carlo di Napoli fu costruito nel 1737 su volontà del Re Carlo III di Borbone, e fu inaugurato 41 anni prima della Scala di Milano
Esplora ora
Vigneti Campani
Cantine Aperte in Campania
Esplora ora
Gastronomia Campana
Piatti tipici della Campania
Esplora ora
Terme e Benessere
L'estate alle terme è come un tuffo in un cocktail rinfrescante per il corpo e l'anima!
Esplora ora
Vacanze al Mare
L'estate alle terme è come un tuffo in un cocktail rinfrescante per il corpo e l'anima!
Esplora ora

Ricette

Indicazioni e consigli pratici per aiutarti nella preparazione delle migliori specialità della Campania.

Ricette Campane
Esplora ora
Antipasti
Mozzarella
Esplora ora
Primi piatti
Genovese
Esplora ora
Secondi Piatti
Salsicce e Friarielli
Esplora ora
Contorni
Zucchine alla scapece
Esplora ora
Dolci e dessert
Delizia al Limone
Explore Now

Organizza!

Organizzati: Dove Dormire - Pacchetti e Soggiorni - Dove Mangiare

Ricette Campane
Esplora ora
Dove dormire
Esplora ora
Dove Mangiare
Esplora ora
Vacanze
Esplora ora
Produzione
Esplora ora
Consigli Utili
Esplora ora

Regno delle Due Sicilie

Il Regno delle Due Sicilie fu una monarchia assoluta che governò l'Italia meridionale e la Sicilia tra il 1816 e il 1861, ovvero dalla Restaurazione all'unità d'Italia.

L'Archivio di Stato di Napoli è un ufficio periferico del Ministero della cultura, che provvede alla conservazione, alla tutela e alla promozione del patrimonio documentario e ne favorisce la fruizione da parte degli studiosi e dei cittadini. L’Istituto esercita inoltre la sorveglianza sugli archivi degli uffici periferici dello Stato che hanno sede nella provincia di Napoli.

Admin Grande Archivio Napoli

Fondato nel 1808, dal 1845 ha sede nel complesso monumentale dei Santi Severino e Sossio. Con i suoi quattro piani e i suoi depositi di oltre settanta chilometri lineari di documenti, l’Archivio napoletano rappresenta un punto di riferimento imprescindibile per la ricerca nel settore della storia medievale, moderna e contemporanea d’Italia e d’Europa, nonché in maniera precipua, della storia del Meridione d’Italia. Uno dei fondi più preziosi e ricco di notizie è quello degli archivi dei notai, con i protocolli rogati fra il XV e il XIX secolo.

Admin Grande Archivio Napoli

Acquisiti più recentemente, gli archivi privati dell’intellettuale Paolo Ricci, della scrittrice Annamaria Ortese e dell’architetto Luigi Cosenza, conservato presso la Sede sussidiaria di Pizzofalcone. Di particolare interesse è, inoltre, l’Archivio Borbone acquistato nel 1951, che ha integrato la documentazione di Casa Reale andata parzialmente distrutta nel 1943 durante la guerra.

Admin Grande Archivio Napoli

Pezzi preziosi dell’Archivio: il Codice di Santa Marta, fogli di pergamena miniati con gli stemmi dei sovrani e dei membri delle famiglie più notevoli del Regno; la raccolta di sigilli e matrici e la Carta lapidaria, un documento dell’VIII secolo inciso su marmo, recuperato in una campagna presso Cuma.

Admin Grande Archivio Napoli

Testimonianze

Prossimi Eventi

Prossimi Eventi

Luglio   2024
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
Esplora Amici della Campania
Terme in Campania
Terme in Campania
Territorio Campania
Territorio Campania
Mare Campania
Mare Campania
Campagna Campania
Campagna Campania

Resta Informato

La Campania non è fatta soltanto di meraviglie evidenti come Napoli, il Vesuvio, Pompei, Paestum, la Reggia di Caserta, Capri e Ischia. Conviene davvero prendere confidenza anche con l'Arco di Traiano e le gradinate del Teatro romano di Benevento, le vicende del Duomo

/Arte%20e%20Cultura
Alcuni Primati del Regno di Napoli e delle Due Sicilie
/Sport%20e%20Avventura
Alla scoperta dei siti Patrimonio dell’Unesco della Campania, la regione con più riconoscimenti d’Italia
/Terme%20e%20benessere
Alla scoperta dei siti Patrimonio dell’Unesco della Campania, la regione con più riconoscimenti d’Italia
/Attività%20all'aperto
Alla scoperta dei siti Patrimonio dell’Unesco della Campania, la regione con più riconoscimenti d’Italia
/Enogastronomia
Alla scoperta dei siti Patrimonio dell’Unesco della Campania, la regione con più riconoscimenti d’Italia
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.